C come cuore.

E comunque sì, sono ancora una che se la prende a cuore. 

Se la vecchietta sul bus ci mette tanto a scendere, io l’aiuto.

Se per strada ti spingono e nemmeno si girano a chiedere scusa, mi chiedo perché.

Se litigo con il mio coinquilino, ci rimango male.

Se con le amiche non va, ci penso un attimo.

Se c’è la pioggia tutta la settimana, mi deprimo.

Se non riesco a perdere quei 2kg, mi innervosisco.

Se prendo una parte di merda al lavoro, non so fare finta.

Se alle mail aggiungono un “come stai”, lo apprezzo.

Se mi fanno qualcosa nun me rimbalza

La prendo di petto, de core e de panza.

Quindi sì, che bello avere un cuore, ma certe volte anche #chepalle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: