L’arte contemporanea abbraccia Empoli con la mostra “Prego, mantenere un metro di distanza”

“Prego, mantenere un metro di distanza” è il diktat che da ormai quasi due anni ci invita a prendere le dovute precauzioni e, dunque, a evitare ogni contatto fisico esterno. È anche il titolo della mostra che domani, 17 settembre inaugurerà presso gli spazi della Casa della Memoria di Empoli (ex casa del fascio eContinua a leggere “L’arte contemporanea abbraccia Empoli con la mostra “Prego, mantenere un metro di distanza””