Le mostre da non perdere a Firenze e dintorni

È tutta una sporca questione di tempo. Sembra ieri che eravamo a scegliere la protezione solare più adatta al nostro fototipo di pelle e oggi – superato l’abisso natalizio dei regali last-minute – ci chiediamo come sia stato possibile. Com’è possibile che sbattiamo le palpebre e facciamo salti temporali senza accorgercene?  Siccome il tempo deveContinua a leggere Le mostre da non perdere a Firenze e dintorni

L’universo a colori di “Keith Haring”, a Palazzo Blu di Pisa

Cosa definisce un artista se non il suo testamento creativo? Appena due giorni prima di morire, troppo debole anche per parlare, prende un pennarello e tenta ripetutamente di disegnare qualcosa, poi finalmente ci riesce: è un bambino radiante. Un neonato che sprigiona energia infinita ricevuta dall’universo; che gattona incessantemente, senza fermarsi mai, verso ogni dove,Continua a leggere “L’universo a colori di “Keith Haring”, a Palazzo Blu di Pisa”

“Le dive di Zeffirelli” in una mostra fotografica all’hotel Savoy

Da Maria Callas a Fanny Ardant, da Cher a Brooke Shields, passando per Carla Fracci, Judy Dench ma anche Anna Magnani, Claudia Cardinale ed Elizabeth Taylor. Sono solo alcune delle dive protagoniste della mostra fotografica “Le dive di Zeffirelli“, che omaggia le indimenticabili star di cinema, teatro e opera che hanno segnato la carriera artisticaContinua a leggere ““Le dive di Zeffirelli” in una mostra fotografica all’hotel Savoy”

22 artiste per Hi Woman! la mostra a Palazzo Pretorio di Prato

Un pigro orso ricoperto da piume di pulcino; lo scheletro bruciato di un ponte simbolo di connessione fra il divino e il reale; un video che mostra il rito di passaggio del kyūdō giapponese. Cos’hanno in comune queste opere? Sono tutti messaggi, piccole-grandi annunciazioni pop, che fanno parte di Hi Woman! La notizia del futuro, laContinua a leggere “22 artiste per Hi Woman! la mostra a Palazzo Pretorio di Prato”

Giungla: fino al 25 settembre torna la rassegna che riflette sul presente, all’Orto Botanico di Lucca

Questo weekend mi sposto a Lucca, più precisamente fra le mura del verde e rigoglioso Orto Botanico, dove fino al 25 settembre, è in programma Giungla, una rassegna che mescola arte contemporanea e filosofia per riflettere sul presente. Vediamo più nello specifico di cosa si tratta. Ci avevano lasciato con un “arrivederci” le organizzatrici diContinua a leggere “Giungla: fino al 25 settembre torna la rassegna che riflette sul presente, all’Orto Botanico di Lucca”

L’arte contemporanea abbraccia Empoli con la mostra “Prego, mantenere un metro di distanza”

“Prego, mantenere un metro di distanza” è il diktat che da ormai quasi due anni ci invita a prendere le dovute precauzioni e, dunque, a evitare ogni contatto fisico esterno. È anche il titolo della mostra che domani, 17 settembre inaugurerà presso gli spazi della Casa della Memoria di Empoli (ex casa del fascio eContinua a leggere “L’arte contemporanea abbraccia Empoli con la mostra “Prego, mantenere un metro di distanza””

5 mostre da vedere a Firenze e dintorni

Per la serie l’agendina di Lamentina, ecco un piccolo elenco delle mostre più interessanti nel panorama fiorentino e dintorni. Al Forte di Belvedere, “Ieri, oggi, domani. Italia autoritratto allo specchio” Per l’estate 2021 il Forte di Belvedere punta sulla fotografia con un progetto dal titolo evocativo e attuale: “Ieri, oggi, domani. Italia autoritratto allo specchio”Continua a leggere “5 mostre da vedere a Firenze e dintorni”

We Rise by Lifting Others, le luci di Marinella Senatore a Palazzo Strozzi

Per una persona che viene dal Sud come me – abituata a vedere le luminarie in circostanze di festa, di gente accalcata, di strade intrise di odore di torrone – è strano e meraviglioso ammirare un’opera chiaramente ispirata alla tradizione popolare dell’Italia meridionale, dialogare senza sforzo nel contesto rinascimentale circostante. È infatti un cortocircuito estetico-visivo quelloContinua a leggere “We Rise by Lifting Others, le luci di Marinella Senatore a Palazzo Strozzi”

A Livorno la mostra collettiva “Nature has nature”

Qual è stato il ruolo della natura durante il blocco del mondo? Cos’ha fatto la natura senza di noi? Attraverso le loro opere, 32 artisti hanno cercato di rispondere a queste domande. Il risultato è una mostra collettiva dal titolo “Nature has nature“, capitanata dal collettivo tutto al femminile Uovo alla Pop, visitabile fino alContinua a leggere “A Livorno la mostra collettiva “Nature has nature””