“Le dive di Zeffirelli” in una mostra fotografica all’hotel Savoy

Da Maria Callas a Fanny Ardant, da Cher a Brooke Shields, passando per Carla Fracci, Judy Dench ma anche Anna Magnani, Claudia Cardinale ed Elizabeth Taylor. Sono solo alcune delle dive protagoniste della mostra fotografica “Le dive di Zeffirelli“, che omaggia le indimenticabili star di cinema, teatro e opera che hanno segnato la carriera artistica del grande maestro fiorentino, visitabile all’Hotel Savoy fino al 18 aprile 2022.

Forti, magnetiche e rigorosamente in bianco e nero. Con una selezione di iconiche fotografie dell’archivio Zeffirelli, l’ esposizione omaggia alcune tra le più famose star italiane e internazionali con cui il regista ha lavorato nel corso della sua carriera artistica, ritratte tra il 1958 e il 2009.

Il percorso parte dalla lobby dell’hotel fino al salotto lounge e si snoda fino al ristorante Irene, per concludersi nella suite presidenziale, dove troviamo il più grande amore artistico di Franco Zeffirelli, Maria Callas, ritratta in foto insieme al regista e, in due fotografie prese dal set de “La Traviata” (1958) e della “Tosca” (1964).

A inaugurare la mostra come Madrina all’Hotel Savoy di Firenze è stata Fanny Ardant, in nome dell’amicizia che la legava a Zeffirelli. L’attrice francese è stata l’indimenticabile protagonista dell’ultimo lungometraggio cinematografico, Callas Forever, il film tributo del 2002 dedicato a Maria Callas che racconta gli ultimi tre mesi di vita della più straordinaria cantante lirica di tutti i tempi. “Ho amato Franco Zeffirelli da quando l’ho incontrato. Mi ha fatto vivere una delle mie più grandi avventure artistiche. Callas Forever è il film di cui vado più fiera e per me rimane un modello per i film biografici” – ha dichiarato la Ardant.

Questa mostra tematica si propone come un invito a riscoprire l’intera collezione Zeffirelli con il suo Museo, l’Archivio e la Biblioteca personale del Maestro, collocati all’interno del Complesso seicentesco di San Firenze. Un luogo nato nel 2017 per volere dello stesso Zeffirelli e che ospita oltre 250 sue opere tra bozzetti di scena, disegni e figurini di costumi: l’inestimabile patrimonio artistico e culturale di una carriera lunga quasi 70 anni.

Info: la mostra sarà aperta ai clienti che soggiornano all’Hotel Savoy e al pubblico. Contatti: Hotel Savoy Firenze e telefonando allo 055-2735836.

Una opinione su "“Le dive di Zeffirelli” in una mostra fotografica all’hotel Savoy"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: