Firenze, cosa fare fino al 25 settembre

Dall’arte contemporanea di Palazzo Strozzi con Olafur Eliasson ai panini selvaggi di Wild Bakery, passando pe ril gelato artigianale di Badiani (che compie 90 anni) fino a un giro sull’Arno in stile parigino fino a un vernissage in libreria. Ah, e ricordatevi di andare a votare.

Firenze, gli eventi della settimana fino al 18 settembre

Questa settimana vi propongo 6 appuntamenti distribuiti tra editoria, cinema, arte e artigianato. Chi dice che a Firenze non c’è mai niente da fare (come diremmo noi di Lungarno) – non sa quel che dice!

Cosa fare a Firenze dall’8 all’11 settembre

Avete presente la frase “se ne riparla a settembre”? Poi settembre arriva e… C’è il calendario gregoriano, che il 1 gennaio ci costringe a fare quei famosi buoni propositi – che dureranno giusto il tempo di averli pronunciati – e poi c’è il calendario scolastico, accademico. Quello che non appena parte settembre ci impone diContinua a leggere Cosa fare a Firenze dall’8 all’11 settembre

Il “Cinema tascabile” viaggia per Firenze a bordo di un Volkswagen

A bordo dell’intramontabile modello Volkswagen Bulli torna “Cinema Tascabile”, il furgoncino che porta il cinema sotto casa nei quartieri periferici di Firenze. Fino all’11 agosto, 16 proiezioni a ingresso libero, un appuntamento a settimana nei quartieri 2, 3, 4, 5.

Firenze, cosa fare nel weekend dall’8 al 10 luglio

Gli eventi dall’8 al 10 luglio a Firenze. Ve lo dico. Inizia a diventare molto difficile star dietro alla mole di eventi che si susseguono in città. Per fortuna ho ufficialmente iniziato countdown alle ferie. A fine luglio saluto la curva, spengo il telefono, butto il computer in acqua e mi dedico alla mia estate di digital detox, o forse no?

Firenze, cosa fare nel weekend dal 3 al 5 giugno

Il caldo ha ufficialmente invaso la città. Per chi rimane un superstite e non fa il ponte del 2 giugno, ecco qualcosa da fare per non pensare troppo alla canicola. Tra musei gratuiti, presentazioni di libri, giardini e freschi aperitivi, here we go!

YellowSquare, l’ostello giallo per riscoprire la città

Se è vero che l’ospitalità si combatte a colpi di skyline vista Duomo, allora YellowSquare, l’ostello di ultima generazione, aperto da poco in viale Redi 19, non ha niente da invidiare ad altri vicini. L’attitudine è cosmopolita perché si rivolge a viaggiatori lontani dal concetto tradizionale di turista; la vocazione è orientata alla sostenibilità, con bar e cucina 100% plastic-free e la cura per il design e la personalizzazione degli ambienti si notano sin dall’ingresso.